ZAFFERANO bio in stimmi – 40 risotti

59,90

Zafferano purissimo in stimmi – cofanetto gourmet – 2,0 g

clicca e guarda il video

Esaurito

Descrizione

Zafferano bio in stimmi

Confezione di zafferano bio in stimmi, di prima qualità, coltivato in montagna ed essiccato a legna.

La qualità elevatissima di questo prodotto ed il suo sapore delicato lo rendono immancabile sulla tavola dei veri gourmet. Questo cofanetto contiene 4 flaconcini con 2 grammi di stimmi, sufficienti per preparare 40 porzioni di risotto.

La coltivazione di bulbi da cui ricavare questa spezia è iniziata, sul nostro terreno in valle Brembana (Bergamo), da pochi anni. La qualità è risultata però subito elevatissima. Tutte le nostre produzioni sono in quantitativi ridotti perché il nostro obbiettivo è la qualità. I risultati, certificati da analisi approfondite, superano di gran lunga la qualità dello zafferano coltivato in tante altre zone italiane. Lo zafferano in stimmi non deve essere confuso con le miscele in polvere in vendita nei negozi dove la percentuale di zafferano è bassissima.

Contenuto: stimmi purissimi di zafferano bio di prima qualità. Senza conservanti. Peso netto 2,0 grammi.

clicca e guarda come lo coltiviamo

 

Storia e proprietà

Lo zafferano è una spezia che si ottiene dagli stimmi del fiore del Crocus sativus, conosciuto anche come zafferano vero, una pianta della famiglia delle Iridacee. La pianta dello zafferano produce fino a quattro fiori, ognuno con tre stimmi. Gli stimmi vengono raccolti e fatti seccare per essere usati principalmente in cucina, come condimento e colorante.

Lo zafferano è una delle spezie più costose del mondo. Originario della Grecia o dell’Asia Minore, si è diffuso poi lentamente in Europa e più tardi è stato portato in aree del Nord Africa, dell’America del Nord e dell’Oceania.

La sua storia documentata comincia con un trattato botanico assiro del VII secolo a.C. e per oltre quattro millenni è stato commerciato ed usato. Attualmente oltre il 90% della produzione mondiale è realizzata in Iran.

Il sapore dello zafferano e l’odore simile a fieno sono dovuti alle molecole picrocrocina e safranale. Contiene inoltre un pigmento carotenoide, la crocina, che dà una tonalità giallo-dorata ai piatti e ai tessuti.

Lo zafferano è conosciuto principalmente per gli utilizzi in cucina ma possiede anche proprietà antiossidanti, antidepressive e, qualcuno sostiene, anche afrodisiache. per questo può essere utilizzato anche per preparare tisane.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 2 g