Posted on

Aprire azienda agricola

Già, come aprire una azienda agricola? Ci pensavo da anni e poi,finalmente, nel 2009, sono riuscito ad avviare l’Azienda Agricola Settimocielo. Ho lasciato lo sviluppo software e prima ancora un lavoro in aeroporto ed un altro sul mare, per entrare nella dimensione bucolica decantata da molti. Una realtà indubbiamente molto più appagante ma anche ricca, per rimanere in argomento, di badilate sui denti. Ma andiamo con ordine.

Le fiabe

La fiaba del “ritorno alla terra” riscuote molto successo. Il termine “aprire azienda agricola” è ricercatissimo su Google. Fuga dal degrado delle città, dai ritmi frenetici, da attività precarie, da contesti sociali insoddisfacenti, dall’omologazione culturale. L’agricoltura, nell’immaginario collettivo alimentato da media che dipingono un quadro ottimistico e da presunte “storie di successo” con fotografie di giovani sorridenti, è la soluzione. E come tutto ciò che è raccontato da chi pontifica per sentito dire, è una cazzata. Impacchettata bene ma pur sempre una cazzata.

La mia opinione

Se vuoi la mia opinione sulla possibilità di avviare una attività agricola posso risponderti distarne alla larga il più possibile. A meno che tu non abbia ingenti capitali o eredità da sprecare, stanne alla larga. Non credere a quelli che giocano con i numeri dicendoti che il settore è in crescita perché in Italia, da anni, sono decine le aziende agricole che chiudono ogni mese. La stragrande maggioranza dei nuovi giovani imprenditori agricoli che figurano nelle statistiche non inizia una attività ma semplicemente subentra in aziende di famiglia. Insomma, stai alla larga dalla retorica perché con le piccole aziende agricole non ci si guadagna da vivere.

Un Ebook gratuito

In molti mi hanno chiesto informazione per aprire una azienda agricola. Per questo motivo ho deciso di raccogliere una serie di appunti riguardanti il percorso che ho seguito io, in un piccolo ebook. Non ho velleità artistiche e l’ebook non è un tentativo di finire nella storia della letteratura. E’ la mia esperienza con l’azienda agricola Settimocielo. Non ho mai avuto come riferimento improbabili e fallimentari teorie in stile decrescita felice e sono sempre stato abbastanza cosciente di quello che avrei trovato. La realtà ha però ampiamente superato ogni peggiore aspettativa. Ho raccontato alcuni episodi della mia esperienza, prendendo spunto da chiacchierate fatte in diverse occasioni con clienti, visitatori e curiosi che sono venuti a trovarmi. Probabilmente non condividerai certe mie posizioni però, dato che non ti sto raccontando una fiaba, alcune informazioni ti potrebbero comunque essere utili. Anche per evitare delusioni e fallimenti nel caso tu stia decidendo di intraprendere una strada simile.

Alcune precisazioni

Intendiamoci, non voglio discutere scelte ed orientamenti personali. Non sono tra quelli che si ritengono culturalmente superiori, detentori del sapere o spacciatori di dogmi. Ho deciso di raccontare questa mia esperienza perché me lo hanno chiesto in molti. Non voglio insegnare niente, quindi sei liberissimo di utilizzare queste informazioni come meglio credi. Anzi, ti suggerisco di interrompere subito la lettura se non tolleri opinioni diverse dalla tua o se pensi di sapere tutto sul “naturale”, sugli alimenti “sani” o ti interessano tecniche di coltivazione esoteriche, magari apprese attraverso una delle moltissime pagine online che sbandierano teorie prive di qualsiasi base scientifica.


Se ancora non conosci Settimocielo, 

Condividi e fai conoscere questa pagina ai tuoi amici
Posted on

Cambiare vita senza soldi

Cambiare vita a 40 o 50 anni o cambiare vita senza soldi è possibile?Ovviamente sì. Però non pensare di farlo dedicandoti all’agricoltura. Nonostante molti credano sia una strada facilmente percorribile, la realtà è molto diversa. Tralasciamo tutta l’attraente propaganda ingannevole su cui ci sarebbe molto da dire. La propaganda che favoleggia una nuova agricoltura, fatta da giovani sorridenti in mezzo a coltivazioni lussureggianti.

cambiare vita senza soldi
Azienda Agricola Settimocielo

Tralasciamo anche quelle ridicole iniziative di marketing realizzate da grossi gruppi che fanno vedere, ad esempio, contadini fighetti che falciano l’erba a mano (!) tra filari di coltivazioni intensive di mele. Tralasciamo altre pubblicità evocative di natura selvaggia, di profumate erbe aromatiche spontanee, pronte ad essere colte per dare da vivere a famiglie felici. Tralasciamo insomma tutta la fuffa e, basandoci sulla nostra esperienza, vediamo se è davvero possibile cambiare vita senza soldi.

cambiare vita senza soldi
visite al Settimocielo

Tutto facile

Quando si cercano informazioni su un argomento che non si conosce è facile cadere in tranelli. Un meccanismo psicologico molto conosciuto è quello che ci porta ad essere molto attratti da informazioni che corrispondono ai nostri desideri ed aspettative, tralasciando posizioni più critiche. Questo è spesso causa di analisi poco oggettive. Se siamo stufi di quello che facciamo e siamo convinti che sia possibile cambiare vita senza soldi, siamo spinti a dare molto più peso a chi ci fa credere che questo sia fattibile rispetto a chi sostiene il contrario. Ti racconto un episodio che mi è capitato con alcune persone che sono venute a visitare l’azienda agricola Settimocielo.

Apriamo un agriturismo

Arrivano senza preannunciarmi la visita. E già questo indica in modo chiaro cosa conoscono dell’agricoltura, dove, quasi sempre le attività non possono essere interrotte senza preavviso. Mi dicono subito che vorrebbero aprire un agriturismo, l’ennesimo penso io, e mi citano un simpatico film “Noi e la Giulia”, che parla proprio di questo. Mi dicono di essere certi di poter cambiare vita senza soldi. O meglio, precisano, con pochi soldi.

Per chi non lo sapesse il film descrive le vicissitudini di un gruppo di eterogenei compagni di avventura che acquistano un casale nel sud Italia e lo ristrutturano per farci un agriturismo. Beh, se vieni a parlarmi di una idea nata da un film del genere che, seppur piacevole, è completamente scollegato dalla realtà, non puoi evitare che l’opinione che mi faccio di te sia quella del solito sprovveduto.

Tralasciando ciò che ho spiegato in altre pagine di questo blog ed ipotizzando pure che sia possibile trovare un casale a prezzi ridicoli come nel film, pensi forse che bastino poche decine di migliaia di euro per metterti in condizione di farci un ristorante e delle camere per gli ospiti? Mai sentito parlare dei reali costi e problemi di ristrutturazione, di burocrazia e normative varie? Ti devo spiegare cosa significhi, ad esempio, mettere a norma locali ed impianti? Sai cosa comporta, anche in termini di responsabilità civile, la preparazione e la somministrazione di alimenti? Mai sentito parlare di HACCP? Ecco, se non ne hai mai sentito parlare di tutto ciò meglio è meglio che lasci perdere l’idea di cambiare vita senza soldi. Lo dico per il tuo bene.

cambiare vita senza soldi
lezioni al Settimocielo

Vieni a trovarci

Episodi simili a quello appena descritto, sebbene con sfumature ed origini diverse, sono piuttosto frequenti. Per questo, da alcuni anni, abbiamo deciso di organizzare visite nella nostra azienda. Scopo di questa iniziativa è anche di fornire, a tutti quanti pensano di poter cambiare vita senza soldi, informazioni utili. Abbiamo programmi di diverso tipo e, anche se non sei vicino, ti suggeriamo di valutare la possibilità di venirci a trovare.

Come confermano tutti gli amici che hanno già partecipato alle nostre iniziative, forniamo sempre informazioni utili. Anche se scoraggiamo sempre di pensare che sia possibile cambiare vita senza soldi. Visita la pagina con le nostre proposte dove troverai sicuramente qualcosa che fa per te. Considera che la zona è molto particolare ed interessante. Non facciamo attività agrituristica però collaboriamo con diverse strutture della zona. E, se lo desideri, possiamo fornirti tante indicazioni per trascorrere qualche utile e piacevole giornata.

cambiare vita senza soldi
Azienda Agricola Settimocielo
Condividi e fai conoscere questa pagina ai tuoi amici